La Sezione Provinciale di Trento di Aio nacque nel 1987 grazie all'impegno di un primo gruppo di 10 colleghi neolaureati in odontoiatria, che pose le basi per la creazione di quello che sarebbe poi diventato nel tempo il più forte e rappresentativo sindacato a livello provinciale. Il promotore fu il dott. Stefano Visintainer, che per molti anni rivesti' la carica di presidente di sede, con colleghi dott. Elvino e Maurizio Silvestri, Giulio Scalet, Cristina Franch, Italo Gosetti, Maria Pia Zanon, Marcello Deflorian, Giampaolo Angeli e Alberto Lorenzini.

Nonostante le difficoltà e la diffidenza dei colleghi medici, il gruppo iniziale andò via via infoltendosi, acquisendo autorevolezza e consenso, riuscendo nel tempo a trovare spazio all'interno della Commissione Albo Odontoiatri.

Da allora Aio Trento ha goduto sempre di maggior consenso, attirando molti colleghi, grazie alla sua coerenza, all'impegno nella lotta all'abusivismo e al prestanomismo, al rifiuto dei convenzionamenti di tipo diretto e alla valorizzazione della libera professione.

Grazie alla continua crescita ed il grande impegno dei componenti dei direttivi succedutosi nel tempo Aio Trento è diventata la maggior forza sindacale provinciale, arrivando a ricoprire la Presidenza CAO Provinciale negli ultimi sei anni.

La sezione è stata sempre molto attiva per garantire ai soci un supporto nella gestione degli aspetti extraclinici della professione, aiutandoli a districarsi tra le normative in continua evoluzione e spesso di difficile interpretazione. Un grande lavoro è stato fatto e viene tuttora fatto per l'aggiornamento dei propri soci, ben prima dell'introduzione degli obblighi Ecm, portando a Trento relatori di grande valore e garantendo ai soci una proposta formativa di alta qualità.

Grazie a tutto questo, Aio Trento ha saputo esprimere dirigenti che hanno saputo essere apprezzati anche a livello nazionale.

Maggiori informazioni

Utilizza il form sottostante per richiedere maggiori informazioni.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.





Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali *
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 3.1
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.2
Do il consensoNego il consenso
Finalità 3.3
Do il consensoNego il consenso